Archivio per la categoria ‘Andamento prezzi voli’

Pasqua 2012: Gli italiani scelgono le Capitali Europee e volano a Londra, Parigi, Barcellona, Budapest o in Sicilia per meno di 90€

mercoledì, 21 marzo 2012, 17:31

Chiasso, 21 marzo 2012 – Come ogni anno la Pasqua è un’occasione interessante per prendere il volo e passare qualche giorno lontano dalla quotidianità. Londra, Parigi, Barcellona e Budapest sono solo alcune delle grandi capitali europee dove gli italiani hanno deciso di volare per passare la Pasqua. Volagratis.com , il sito leader per la prenotazione di vacanze, voli, hotel, crociere e auto, ha preso in analisi le prenotazioni con partenza nel periodo pasquale per capire quali sono le tendenze del 2012.

Secondo Fabio Cannavale, fondatore di Volagratis: “La Pasqua 2012 è all’insegna del risparmio e delle vacanze brevi. La nostra analisi mostra che chi prenota un volo su Volagratis.com sceglie principalmente una compagnia aerea low cost. Chi invece preferisce trovare una pratica soluzione di volo+hotel su Viaggiagratis.com sceglie un mini break in Europa, prenotabile con prezzi molto convenienti e all inclusive a partire da 250 euro a persona”.

La crisi” – continua Fabio Cannavale – “rende i viaggiatori più attenti al prezzo, ma gli italiani non rinunciano alle vacanze e prenotano su Internet per trovare le migliori combinazioni di qualità e prezzo. Questa tendenza si riflette nei numeri in forte crescita dei siti del network di Volagratis.com che registrano una forte crescita rispetto agli anni scorsi, ma è anche segnale che il settore travel sta cambiando. I consumatori si sentono sempre più sicuri quando prenotano online e oggi ben 3 dei 5 più grandi operatori del Travel presenti nel mercato italiano sono sul Web”.

Chi prenota un volo sceglie le capitali europee e spende meno di 100€
Gli italiani che hanno effettuato una prenotazione con partenza compresa tra il 4 e l’8 aprile con ritorno entro il 9 aprile mostrano una chiara tendenza nel preferire voli verso le grandi capitali europee. Nella top 5 delle destinazioni più prenotate per la Pasqua 2012 troviamo infatti Londra al primo posto. La capitale inglese è stata scelta dall’11% dei viaggiatori che hanno prenotato il loro volo su Volagratis.com con un prezzo medio a tratta per passeggero di 86€.
Seconda in classifica la classica Parigi scelta dall’8% degli utenti di Volagratis.com che per raggiungerla hanno speso in media 84€ a persona a tratta.

Sul terzo gradino del podio troviamo a pari merito una città siciliana – Catania – e Barcellona: queste due città si accaparrano entrambe il 6% delle prenotazioni anche se il prezzo medio per segmento è molto diverso. Raggiungere Catania per Pasqua costa a chi prenota su Volagratis.com una somma di poco inferiore ai 100€, mentre Barcellona è più economica con un prezzo medio per segmento di sole 73€.

Al quinto posto della classifica troviamo Budapest che quest’anno è scelta dal 5% di chi prenota il proprio volo per la Pasqua su Volagratis.com . La capitale ungherese è anche la più economica con un prezzo medio per segmento a persona di sole 64€.


Si calcola che chi decide di passare la Pasqua in una di queste capitali passerà almeno 3.5 giorni lontano da casa.

Da Milano si vola a Londra, Catania e Barcellona
Prendendo in considerazione le prenotazioni pasquali con partenza da uno dei tre aeroporti milanesi, è evidente che anche i milanesi preferiscono passare la Pasqua all’estero anche se molti di loro scelgono la Sicilia per tornare a casa dai parenti.
La meta più prenotata è infatti Londra, il 10% dei viaggiatori milanesi che prenotano su Volagratis.com andrà infatti nella City per la Pasqua spendendo solo 79€ per passeggero a tratta. Catania e Barcellona sono anche in questo caso a pari merito con il 7% dei booking con partenza Milano e anche in questa occasione la Sicilia è più costosa (92€) rispetto alla Spagna (75€ a tratta a passeggero).

 

Per i romani Pasqua a Budapest, Parigi o Londra
Per i romani le due mete più scelte per la Pasqua sono Budapest e Parigi. Queste due capitali si trovano a pari merito nella posizione più alta della classifica delle mete pasquali più scelte da chi prenota su Volagratis.com un volo con partenza da Roma. Budapest e Parigi si accaparrano entrambe il 13% delle prenotazioni. La prima è più economica con un costo medio inferiore alle 50€, mentre Parigi è più costosa con un prezzo medio per segmento a passeggero di 76€. I romani comunque non disdegnano Londra e la prenotano nel 9% dei casi. Si calcola che il prezzo medio per segmento a persona per raggiungere la City dalla Capitale sia di 102€.


Sempre di più voli low cost e combinati
Per quanto riguarda la scelta dalla compagnia aerea, quest’anno aumenta sempre di più la percentuale di prenotazioni per volare con una compagnia low cost. Se nel 2011 il 55% dei viaggiatori che prenotavano un volo per la Pasqua su Volagratis.com sceglievano un volo di andata e ritorno con una compagnia low cost, quest’anno la stessa percentuale è salita al 66%.
Un viaggiatore su tre sceglie di volare con una compagnia tradizionale, mentre il 5% delle prenotazioni riguarda una delle innovazioni tecnologiche di Volagratis.com, ovvero i voli combinati: le combinazioni in cui l’andata e il ritorno sono operati da due compagnie diverse con la possibilità di mischiare sia i voli di compagnie tradizionali che low cost.

La Pasqua in Europa con i pacchetti Volo+Hotel
Viaggiagratis.com è il sito che permette a ogni viaggiatore di costruirsi su misura il proprio pacchetto Volo+Hotel scegliendo e combinando il volo e l’hotel con incredibile flessibilità. E’ infatti possibile combinare i voli delle oltre 400 compagnie aeree disponibili su Volagratis.com con un’incredibile selezione di hotel in tutte le principali mete vacanziere.
Chi ha preferito questa soluzione di Volo+Hotel per la Pasqua 2012 ha scelto Londra (13%), Berlino (9%), Budapest (8%) Barcellona (7%) e Madrid (7%).
La maggior parte di coloro che ha optato per il Volo+Hotel viaggia in coppia (il 72% delle prenotazioni ha due passeggeri) e spende in media 370€ a persona per un soggiorno di 3 o 4 notti.

Nella classifica delle destinazioni a medio e lungo raggio prenotate su Viaggiagratis.com ci sono Sharm el Sheikh (7%) e New York (6%) prenotabili rispettivamente per 700€ e 1000€ a persona (una settimana).

La Pasqua in Crociera nel Mediterraneo e a Dubai
Crocierissime.it è il sito del gruppo Bravofly specializzato in crociere. Analizzando tutte le prenotazioni per le crociere che ricadono nel periodo pasquale si nota che chi ha prenotato su Crocierissime.it preferisce un itinerario nel Mediterraneo Occidentale (84%). Un’altra fetta importante di prenotazioni sceglie il Mediterraneo Orientale (9%), ma sono interessanti anche i dati per le crociere con destinazione Dubai (4%) o Guadalupa (2%). Il rimanente 1% è per una crociera a Sharm el Sheikh.

Chi decide di passare la Pasqua in crociera in media spende per una settimana circa 559€ a persona per un itinerario di una settimana.

MSC Crociere e Costa Crociere si confermano le compagnie principali anche per il periodo di Pasqua coprendo circa il 90% del prenotato. Si affacciano sul mercato italiano nuove compagnie come Louis Cruises e mantiene la sua presenza Norwegian Cruise Line con la formula freestyle, la crociera dove è possibile usufruire di bar e ristoranti a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Comparazione dei prezzi medi Alitalia sulle rotte Milano-Roma, Milano-Lamezia, Roma-Palermo (nov. 2008 & 2009)

martedì, 15 dicembre 2009, 11:15

In seguito riportiamo una presentazione relativa ai prezzi medi per segmento di Alitalia (e AirOne) sulle rotte Milano-Roma, Milano-Lamezia e Roma-Palermo.

L’analisi ha comparato i prezzi per le partenze nei mesi di novembre 2008 e novembre 2009.

Tratta Roma-Milano:

Per questa tratta si nota, sia per il 2008 che per il 2009, che Easyjet è la compagnia preferita dai consumatori. Si accaparra infatti una fetta del 33% del mercato nel 2008 e un 31% nel 2009. E’ comunque da ricordare che lo scenario delle compagnie che servono questa tratta è cambiato nell’ultimo anno, Meridiana, infatti, che nel 2008 serviva il 27% di passeggeri, non è più presente nel 2009 e cede quindi il passo ad Alitalia (che guadagna in un anno 13 punti percentuali). Torniamo ora al punto focale della ricerca in questione, ovvero la comparazione dei prezzi medi per Alitalia e Airone per gli anni 2008 e 2009.

Per la rotta Roma-Milano si registra una netta diminuzione dei prezzi Airone per i voli prenotati almeno due mesi prima della partenza (-42%). Per la stessa categoria si nota comunque anche una più modesta riduzione per le compagnie low-cost (-16%).

Per le prenotazioni avvenute nello stesso mese di partenza, solo Airone è la compagnia che riduce i suoi costi (-27.50%). Sia Alitalia che le altre compagnie low-cost hanno invece un sensibile incremento, rispettivamente +1,50% e +58%.

Tratta Milano-Lamezia:

Tra il 2008 e il 2009 Volareweb ha perso un’importante fetta di mercato (-54%) per lasciare spazio a Ryanair e Easyjet (rispettivamente +40% e +12%).

Su questa tratta la variazione maggiore dei prezzi di Alitalia e Airone è avvenuta per le prenotazioni avvenute lo stesso mese di quello della partenza. Tra il 2008 e il 2009 Alitalia ha diminuito i suoi prezzi del -15%, Airone -18% e Alitalia-Airone -15%. In controtendenza le compagnie low-cost hanno invece aumentato le loro tariffe del 66%.

Tratta Roma-Palermo:

Il 2009 ha visto il declino del predominio di WindJet su questa tratta (-45%). Sono entrate in concorrenza altre compagnie low-cost come Easyjet, Blu-express e Meridiana.

I prezzi per tutte le compagnie sono comunque scesi sensibilmente. Per le prenotazioni effettuate almeno due mesi prima della partenza, il gruppo Alitalia ha diminuito le tariffe mediamente di un -12%. Le compagnie low-cost, invece, hanno subito una variazione di -56,70%.

Per le prenotazioni effettuate nello stesso mese della partenza le riduzioni dei prezzi medi sono state più esigue, Alitalia e le low-cost hanno entrambe subito una variazione del -15%, mentre Airone -27%.

Le rotte e le compagnie aeree più prenotate a giugno 2009

mercoledì, 15 luglio 2009, 12:57

Il mese di giugno 2009 conferma la tendenza crescente delle prenotazioni sul sito Volagratis.it che anche grazie alla stagione favorevole, cresce rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Gli italiani preferiscono sempre voli low cost, che sono prenotati da oltre il 60% degli utenti di Volagratis.it, anche dai clienti business che rappresentano poco piu’ del 30% nel mese di giugno 2009. La percentuale di prenotazioni per voli andata/ritorno è pari al 51,7%.

Le destinazioni preferite

Le prenotazioni fatte nel mese di Giugno 2009 sono soprattutto per voli nazionali che rappresentano il 64,4% sul totale delle prenotazioni. Tra le destinazioni europee le città spagnole sono le preferite, seguite da quelle francesi, inglesi e dalle città della Romania e della Germania. La classifica è pressoché simile a quella dei mesi precedenti a dimostrazione del fatto che l’estate non modifica radicalmente le abitudini di chi viaggia abitualmente. Al decimo posto tra i Paesi preferiti dagli italiani che prenotano sul sito Volagratis.it ci sono gli Stati Uniti.

Il 40% di chi ha prenotato nel mese di giugno ha programmato un viaggio per partire nello stesso mese, e più del 50% ha programmato per le vacanze estive tra luglio e agosto. Cominciano le prenotazioni per capodanno e le vacanze di natale. Che rappresentano più del 2% delle prenotazioni. Molti ormai hanno capito che la prenotazione anticipata è la soluzione migliore per poter risparmiare.

La durata dei viaggi

Chi ha prenotato nel mese di giugno ha programmato viaggi soprattutto per le vacanze.
Rispetto ai mesi precedenti c’è una crescita delle prenotazioni per periodi lunghi (di 7 o 14 giorni) che dimostrano la tendenza a organizzare i viaggi per l’estate, con una durata più lunga.
Si riducono le partenze con ritorno in giornata (7,1%) e i viaggi di un solo giorno (8,8%).
Mentre chi va in vacanza sceglie di stare via una settimana intera (11,8%) o due settimane (3,5%).

I prezzi medi per segmento delle rotte più prenotate

Le rotte nazionali sono le preferite nel mese di giugno e occupano tutti i primi posti della classifica delle rotte più prenotate dagli utenti Volagratis. Le più prenotate sono nell’ordine: Milano Catania, Milano Napoli, Milano Palermo, Milano Bari, Milano Roma, Milano Brindisi e in decima posizione abbiamo Milano Lamezia.
Le rotte internazionali più prenotate sono: Milano Londra, Milano Parigi, Milano Barcellona.

I prezzi medi più bassi sono quelli per le rotte Milano Bari, Milano Roma e Milano Barcellona che restano sotto i 75 €. Si abbassa anche il prezzo medio per segmento di Milano Parigi, che non è tra le mete preferite per l’estate. Più elevati i prezzi per le rotte da Milano verso la Sicilia, Lamezia e verso Napoli, sempre sopra gli 86 €.

La top ten delle compagnie più prenotate. Market share nel mese di giugno 2009

Le compagnie più prenotate sul sito Volagratis.it nel mese di giugno 2009 sono Ryanair e easyJet. Alitalia nel mese di giugno è prenotata dal 13,4% degli utenti Volagratis posizionandosi al terzo posto della classifica con un market share sempre crescente grazie ad una politica di prezzo piuttosto vincente. WindJet resta in quarta posizione con il 8,4% di market share.

Rotte e compagnie aeree più prenotate ad aprile 2009

mercoledì, 20 maggio 2009, 16:29

Il mese di aprile 2009 conferma la tendenza crescente delle prenotazioni sul sito Volagratis.it che sono aumentate del 20% rispetto al mese di aprile 2008.
Gli italiani preferiscono sempre voli low cost, che sono prenotati da oltre il 66% degli utenti di Volagratis.it, anche dai clienti business che rappresentano circa il 30% nel mese di aprile 2009.
La percentuale di prenotazioni per voli andata/ritorno è pari al 57,8%.

Le destinazioni preferite ad aprile

Le prenotazioni fatte nel mese di aprile 2009 sono soprattutto per voli nazionali che rappresentano il 62% sul totale delle prenotazioni. Tra le destinazioni europee le città spagnole sono le preferite, seguite da quelle inglesi, francesi e dalle città della Romania e della Germania. La classifica è pressoché simile a quella dello stesso mese del 2008. Al decimo posto tra i Paesi preferiti dagli italiani che prenotano sul sito Volagratis.it ci sono gli Stati Uniti dove volerà più dell’1% dei viaggiatori Volagratis.
Il 44% di chi ha prenotato nel mese di aprile ha programmato un viaggio per partire nello stesso mese, il 31% per partire il mese successivo, e cominciano le prenotazioni per l’estate. Il 10% ha prenotato per partire a giugno e oltre il 12% degli utenti che hanno prenotato sul sito Volagratis.it ha già programmato viaggi per i mesi di luglio e agosto. Qualcuno ha prenotato anche per i mesi successivi, fino a prenotazioni con partenza nel  mese di gennaio 2010.

I prezzi medi per segmento delle rotte più prenotate

Le rotte nazionali più prenotate sono nell’ordine: Milano Catania, Milano Napoli, Milano Palermo, Milano Bari, Milano Roma, Milano Cagliari, Milano Brindisi.
Le rotte internazionali più prenotate sono: Milano Parigi, Milano Londra, Milano Barcellona.
I prezzi medi più bassi sono quelli per le rotte Milano Bari, Milano Roma e Milano Barcellona che restano sotto i 75 €.
I prezzi più elevati sono quelli per le rotte da Milano verso la Sicilia e verso Napoli, e tra le rotte internazionali il prezzo più elevato è quello per Parigi, che sono sempre sopra gli 85 €.

La top ten delle compagnie più prenotate

Le compagnie più prenotate sul sito Volagratis.it nel mese di aprile 2009 sono Ryanair e easyJet. Alitalia nel mese di aprile è prenotata dal 9,6% degli utenti Volagratis posizionandosi al terzo posto della classifica. WindJet resta in quarta posizione con il 9,5% di market share.

La distribuzione della spesa degli utenti Volagratis

mercoledì, 25 marzo 2009, 13:45

Sono state analizzate tutte le prenotazioni effettuate sul sito Volagratis da gennaio 2008 a febbraio 2009 per ottenere una curva di distribuzione della spesa degli utenti che acquistano i loro voli su Volagratis.it.

La spesa considerata include il costo del volo, le tasse aeroportuali e tutte le spese accessorie, con anche le spese per l’acquisto dei servizi di bagaglio.  Sono esclusi invece i costi di assicurazione sul viaggio.

Su tutto il periodo risulta una distribuzione con una concentrazione nella fascia di spesa compresa tra i 100 e i 150 euro.

La distribuzione della spesa dei clienti (valori aggregati)

La distribuzione della spesa considerando tutto il periodo di riferimento, mostra un’alta concentrazione nella fascia di spesa compresa tra i 100 e i 150 euro, dove si colloca il 20% delle prenotazioni.
Alta la concentrazione anche nella fascia compresa tra i 50 e i 100 euro dove si colloca il 16,7 % delle prenotazioni. Più del 25 % delle prenotazioni sono invece comprese tra i 100 e i 200 euro.

La distribuzione della spesa per mese

La distribuzione della spesa per mese mostra invece, come esiste un vero e proprio spostamento della concentrazione della spesa tra gennaio 2008 e gennaio 2009. Nel gennaio 2008 infatti, la spesa era più concentrata nella fascia di spesa dai 50 ai 100 euro, mentre nel gennaio 2009 la spesa si è distribuita tra i 50 e i 150 euro, e nel febbraio 2009 la spesa si è concentrata nella fascia da 100 a 150 euro.
I mesi di gennaio e febbraio 2008 sono quelli in cui gli utenti tendono a prenotare più voli a prezzi più bassi, mentre nei mesi da giugno a settembre, la maggior parte delle prenotazioni sono più distribuite tra fasce di spesa più alta, tra i 100 e i 300 euro.